PARAPENDIO


 

Il Parapendio ha iniziato a Patrasso all'inizio del decennio del 1990. Da allora,Patrasso è una delle zone più frequentate di parapendio in Grecia.

Oblos
(38°10'45'' Β, 21°46'01'' Α)

Il più vicino e più facilmente accessibile decollo di parapendio è Omblos, una piccola montagna di 800 metri, nella parte sud est di Patrasso. L'approccio è dalla cantina Achaia Clauss, verso il Monastero Omblos. Il decollo di Omblos è situato a 720 metri orientato a ovest, di capacità piu grande di due ettari e sicuro tilt (2: 1).

L'atterraggio si trova ai piedi della montagna, è spaziosa, ma ha bisogno di qualche attenzione a causa della sua leggera pendenza e della topografia, talvolta assistono alla presenza di una crescente strato d’ aria.

Il Meteo a Omblos e nella regione

Le condizioni atmosferiche della regione consentono i voli per la maggior parte dela durata di primavera, estate e autunno. L'area di Omblos non è nota per epici voli, ma è famosa per la sua disponibilità su quasi tutti i giorni dell'anno, principalmente a causa della brezza di mare che è il fenomeno micro-meteorologico dominante nella regione. Specificamente, durante i mesi di novembre, dicembre e gennaio, le giornate con sole prevale la stabilità. Tuttavia, in primavera e in autunno possono essere realizzabili voli con notevoli altezze.

Voli epici sono possibili con venti N-NE, moderati, che tirando lungo la costa prevengono lo sviluppo e il movimento della brezza marina, consentendo alla vicina terraferma di sviluppare il suo piccolo basso locale. Con queste condizioni, lo sviluppo di termica è senza ostacoli, con i deboli inversioni e i alta nube, a causa della massa di NE aria secca.

Il record dell'altezza attuale è al di sopra di 3.000 metri in condizioni di Lago Freddo, nella atmosfera media.

Durante i mesi estivi, quando la luce del sole è forte e la massa d'aria stabile a causa di alte pressioni, ci sono inversioni forti, in particolare sulle cime delle colline e montagne, creando turbolenza alle più calde ore della giornata. Forse i voli serali sono più divertenti, soprattutto per i meno esperti.

Se il pilota è interessato a visitare la regione, i opzioni potenziali sono due: uno a nord e uno a sud. Il giro del nord è il più vicino e più facile, noessendo una semplice transizione verso Roccia Tranos, a circa 4 km a NE di decollo di Omblos a circa 750 metri. Questa roccia è una fonte di crescente aria durante la maggior parte della giornata, a volte dura nei giorni più caldi. Avendo come base la roccia si può ottenere altezza e poi si puo’ fare un giro a nord verso le colline vicine, oppure cercare di trovare l'inversione e attaccare sulle pendici del Panachaicon adiacente (1.921 metri di altitudine), dove con relativa facilità può cerchiare a 2.000 metri e oltre.

Il giro del sud include volo sulle basse colline, a sud del Omblos fino alla fine del villaggio Chalandritsa. Da lì, con un passaggio di correnti ascensionali normalmente sterili e attraverso la valle a circa 10 km, si arriva nella periferia nord di Erymanthos montagna. Erymanthos è una montagna di forma allungata con molti picchi, la più alta delle quali raggiunge 2.220 metri. Da lì, una possibilità è quella di volare lungo la montagna fino al villaggio Skiadas a circa 25 km, in prossimità alte cime e paesaggi alpini. Un'altra opzione è quella di girare est a Kalavryta Helmos, un volo che è chiaramente più esigente e più redditizio.

Si deve mentionare che il record locale è 173 km, con decollo da Panachaikon e atterraggio a Githeio, un volo realizzato da Domenico Pizza il 2012.

 

Decolli da Erymanthos

Il tre decolli da Erymanthos sono situati all'estremità nord, al centro e al bordo meridionale del suo territorio. Le caratteristiche di Erymanthoy sono quelli tipici di montagne. + 2.000 metri. E 'un luogo abbastanza sicuro, con grande pianura di fronte alla montagna e diversi sbarchi nelle pianure adiacenti. La base è spesso bassa, soprattutto in primavera e in autunno, a causa della vicinanza al mare. Durante i mesi estivi, la base aumenta significativamente.

Kalousi, (38 ° 02'26.66 "B 21 ° 47'49.53" A) è un decollo relativamente basso, circa 800 metri, ed a volte è necessario fatica per staccare dal basso e prendere le alte cime.

Kalentzi, (37 ° 56'48.80 "B 21 ° 45'56.22" A), si trova quasi al centro della montagna con un'altezza di circa 1.150 metri e un largo decollo coperto di erba corta, quasi orizzontale

Skiadas, (37 ° 53'05.58 "B 21 ° 41'08.16" A), si trova a sud con una altezza di circa 900 metri.

I potenzialità di cross country voli sono molteplici in tutti gli orientamenti. A ovest fino alla montagna Skolis (vedi Santomeri di sotto), a nord fino a Panachaiko, a sud verso le colline basse di Elia mentre all'est ci sono i voli con più interesse verso Kalavryta Helmos, Mainalo, Parnon, etc.

 

Santomeri
(37°59'22.77" B 21°34'38.23" Α)

Santomeri è un villaggio situato a circa 40 km a sud ovest di Patrasso, alle pendici occidentali del monte Skolis di circa 1.000 metri. La montagna è orientata da nord a sud e si estende per circa 10 km di lunghezza. E qui ci sono atterraggi sicuri nelle adiacenti pianure al ovest del paese. La brezza di mare di solito prevale qui, garantendo voli con relativa facilità lungo la montagna limitando lo sviluppo delle correnti termiche sopra le righe. Nei giorni di bel volatilità, ci sono possibili alte quote anche le opportunità per grandi distanze da Santomeri.

Per il paziente pilota che rimarrà in aria fino il crepuscolo, la pianura tra Scola e colline antistanti crea una convergenza magic lift, un finale romantico dopo il volo dinamico nelle ore calde della giornata.

Il pilota ambizioso può prendere altezza e provare ad andare ad est, sopra la pianura con le colline basse, a circa 18 km, raggiungendo Erymanthos da dove le sue opzioni per XC aumentano.

 

Kalavryta Velia
(38°00'34.54" B  22°07'21.29" Α)

Velia è una montagna alta di 1.500 metri (con parecchie antenne di telefonia mobile), a est della città di Kalavryta. Le condizioni della regione possono essere caratterizzate alpine grazie alle alte montagne della regione. Considerando il fatto che la zona si trova al centro di una penisola, è affetta dalla brezza marina da quasi tutti i punti dell'orizzonte, in dipendenza all'instabilità dell'atmosfera, il periodo dell'anno, le inversioni, la direzione e l’intensità del vento ecc. I punti di notevoli convergenze non sono affatto rari nella regione

Ci sono decolli dalle pendici delle Helmos Ski Resort.

L'approccio al decollo di Velia è la strada provinciale Kalavryta - Ski Resort - Kleitoria.

Ulteriori informazioni

Per ulteriori informazioni al site www.sky.gr e

Vassilis Manzos:
cellulare: +30 693 275.1232,
email: basman_@otenet.gr

Tariffe di affitto